San Gerlando 2020, i festeggiamenti per il Santo Patrono di Agrigento

Dal 17 al 20 FEBBRAIO – LE RELIQUIE DI S. GERLANDO NELLA DIOCESI LUNEDI’ 17 CAMMARATA Chiesa Madre MARTEDI’ 18 AGRIGENTO Cuore Immacolato di Maria MERCOLEDI’ 19 VILLAFRANCA Chiesa Madre GIOVEDI’ 20 ARAGONA Chiesa Madre MERCOLEDI’ 19 – BASILICA CATTEDRALE ore 18,00 INAUGURAZIONE PERCORSO STORICO-DOCUMENTARIO Il reliquiario del dito di S. Gerlando in cristallo di rocca (DOMENICA BRANCATO) Gerlando di Besançon. Il corpo del Santo e la società normanno-sveva (DON…

Read More >>

San Gerlando, riaperta la Cattedrale.

Agrigento festeggia il suo Santo Patrono                                          Riaperta  dopo tante vicissitudini  la Cattedrale di San Gerlando. San Gerlando farà finalmente ritorno a casa: è quello una città intera aspettava da oltre otto anni e che potrà quindi festeggiare con gioia e commozione il suo Santo Patrono.                                           “Avere la Cattedrale chiusa – ha sempre detto il cardinale Francesco Montenegro – è come avere la mamma ammalata!” “Purtroppo – ha detto il Cardinale nel giorno della…

Read More >>

Riapre la Cattedrale, sarà festa grande per il Patrono di Agrigento, San Gerlando

Riapre dopo undici dalla chiusura la Cattedrale di San Gerlando. “Avere la Cattedrale chiusa – ha sempre detto il cardinale Francesco Montenegro – è come avere la mamma ammalata!” Ed è quindi una grande gioia potere annunciare che la Cattedrale sarà riaperta al culto pochi giorni prima del 25 febbraio, festa del santo Patrono di Agrigento. Lunedì 18: presso la chiesa di San Lorenzo, inaugurazione della personale di Lucia Stefanetti…

Read More >>

SAN GERLANDO, IL PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI 2018

La Chiesa agrigentina si prepara a festeggiare il Santo Patrono di Agrigento La memoria liturgica del 25 febbraio – per la coincidenza con la Prima domenica di Quaresima – quest’anno è stata traslata a lunedì 26 febbraio. Anche quest’anno sono previsti diversi momenti spirituali e culturali   Il Busto reliquiario di San Gerlando, custodito nel Museo Diocesano di Agrigento, visiterà le comunità della Diocesi:  questa’anno sarà portato dal 19 al 23…

Read More >>

PONTIFICALE DI SAN GERLANDO, MONTENEGRO: IL SANTO PATRONO CI RICORDA CHE LA CHIESA E’ MISSIONARIA ED EVANGELIZZATRICE

«San Gerlando ci ricorda – e averlo come protettore è per noi responsabilità e non solo motivo di devozione – che la Chiesa è per sua natura missionaria ed evangelizzatrice. Senza lo slancio missionario, frutto dell’amore donato che a sua volta deve essere donato, la Chiesa non avrebbe ragione d’essere, perché il sale che perde sapore e la luce che rimane nascosta non hanno senso».   «Ogni evangelizzatore   deve avere chiara…

Read More >>

SAN GERLANDO, CONCLUSO IL PELLEGRINAGGIO DEL BUSTO RELIQUIARIO

Si è concluso il pellegrinaggio nelle comunità parrocchiali agrigentine  del  busto reliquiario di San Gerlando,  Santo Patrono di Agrigento. Ultima “tappa”  al Quadrivio Spinasanta nella  parrocchia del Sacro Cuore di Gesù. La prima comunità ecclesiale  ad accogliere le reliquie di San Gerlando è stata quella  di Cianciana  dove una solenne  processione ha  accompagnato   il Busto dela Santo Patrono sino alla  Chiesa Madre dove è stata celebrata la Santa Messa …

Read More >>

L’URNA ARGENTEA DI SAN GERLANDO

L’urna argentea di S. Gerlando rientra nella secolare e profonda devozione che la popolazione agrigentina ha avuto, lungo il corso dei secoli, per il secondo fondatore della Chiesa di Agrigento.  La venerazione verso il corpo di San Gerlando si manifestò subito dopo la sua morte, e si accrebbe quando il suo corpo fu traslato dentro la chiesa, nel lato destro, sotto il Vescovo Gentile, nel 1159. Nel marzo 1264 il…

Read More >>

SAN GERLANDO, VITA E MIRACOLI DEL SANTO PATRONO DI AGRIGENTO

di Elio Di Bella                                                                                               All’inizio della seconda metà del secolo IX, gli Arabi completa­rono la conquista territoriale della Sicilia e si insediarono stabil­mente in Agrigento, che rimase sotto la loro dominazione per ol­tre due secoli.   Per quanto riguarda l’aspetto religioso, gli storici non parlano di violente persecuzioni contro i cristiani. Ma sicuramente non sono mancati degli episodi, che seppur isolati, hanno assunto va­lore intimidatorio. Subdolamente intelligente e sistematica inve­ce,…

Read More >>